LU-VE Group è stato fondato alla fine del 1985 ed è operativo dal 1986. Dal 2015 è quotato alla Borsa di Milano.

Il Gruppo è uno dei maggiori costruttori mondiali nel settore degli scambiatori di calore. Opera in diversi segmenti di mercato: refrigerazione (commerciale e industriale); raffreddamento di processo per applicazioni industriali e "power generation"; condizionamento dell'aria (civile, industriale e di precisione); porte e sistemi di chiusura in vetro per banchi e vetrine refrigerate. Del gruppo fa parte anche una software house destinata all'ITC, allo sviluppo dei software di calcolo dei prodotti e alla digitalizzazione.

LU-VE Group (HQ a Uboldo, Varese) è una realtà internazionale con stabilimenti produttivi in sette diversi Paesi (tre in Italia e uno ciascuno in Cina, India, Svezia, Polonia, Repubblica Ceca e Russia), con un network di società commerciali e uffici di rappresentanza in Europa, Asia, Medio Oriente e Oceania.

LU-VE è forte di circa 2.400 collaboratori (di cui circa 700 in Italia). Dispone di una superfice totale di oltre 390mila mq, di cui 160mila coperti, ivi inclusi i 2.500 destinati ai laboratori di Ricerca & Sviluppo (i più grandi del settore in Europa).

Esporta il 76% della sua produzione in 100 paesi.

Nel 2000, LU-VE S.p.A. è stata la prima azienda in Europa a ottenere la certificazione volontaria "Eurovent Certify All" per tutta la gamma dei suoi prodotti: una garanzia di qualità e affidabilità dei componenti selezionati e la certezza delle condizioni operative ottimali e dei costi minimi per tutto il ciclo di vita dell'impianto. Dal 1986, il Gruppo ha collaborato con 22 università (in primis con il Politecnico di Milano, dal 1986) e istituti di ricerca, in 13 diversi Paesi di tre continenti.